La pesatura:ecco cosa avete scelto

In seguito al questionario proposto affinché il gioco “La pesatura” sia sempre più di vostro gradimento (se volete dire ancora la vostra cliccate qui), vi riportiamo di seguito le preferenze da voi esposte.

L’ultima giornata dello scorso anno con protagonista Luigi Puretti, campione italiano d’apnea

Per il nuovo anno “La pesatura” sarà disposta in stile “Fantacalcio” cioè ogni settimana sarà garantito un piccolo premio. Durerà all’incirca 6/12 settimane. Il punteggio delle prime 3 posizioni di ogni turno permetterà di creare una speciale classifica. Qualora verrà garantito uno sponsor, dopo l’ultimo turno, il primo di questa classifica vincerà un premio finale più importante. Tutti i premi scelti saranno materiale da pesca. Al fine di garantire il premio finale, chi vorrà concorrere anche a questo obiettivo, potrà partecipare iscrivendosi con un contributo massimo di 5 euro.

Per concludere, invitiamo quante più persone a dire la propria, partecipando al questionario. A metà settembre prenderemo le decisioni finali e dopo due settimane partiremo con il gioco.

Chiunque non conosca il nostro gioco e vuole allenarsi, nel link di seguito può trovare tutte le soluzioni dell’anno scorso.

https://www.lapescainmare.org/la-pesatura/

Andrea De Nigris

Ingegnere energetico amante del mare con la forte passione per la pesca e la sostenibilità. Incomincia a pescare all'età di 5 anni sulle coste nel nord Salento. Prima canna fissa, poi pesca subacquea e dopo la maggior età pratica la pesca a fondo, lo spinning e la pesca dalla scogliera. Il 12 marzo 2015 fonda la pagina Facebook "La pesca in mare". Nel 2016 fa partire la serie di eventi "A pesca di immondizia Italia".