Squalo azzurro nuota vicino riva: ucciso da due uomini!

0
692

Durante l’estate, vuoi la maggior presenza di bagnanti e diportisti in mare, vuoi un alto possesso di smartphone, si registrano stupendi avvistamenti. Tra gli esemplari più ammirati c’è anche lo squalo azzurro o verdesca.

Solitamente si tratta di video in cui si ammira la straordinaria bellezza di questi animali ma purtroppo questa volta non è stato così. Lo squalo azzurro si era spinto vicino riva forse in cerca di cibo. Solo che come succede anche ai migliori predatori, a volte in pochi istanti si passa da predatore a preda.

Dopo essere stato individuato, due uomini algerini lo hanno preso per la coda (l’animale era lungo poco meno di due metri) e trascinato sulla spiaggia. L’istinto di sopravvivenza fa dimenare il povero squalo. Così, come si può vedere nel video sottostante diffuso da Houtiyat, l’associazione ambientalista tunisina, lo squalo azzurro è rimasto tra le grinfie di questi uomini, tra schiamazzi e risate, schiamazzi e segni di approvazione del gesto. Purtroppo alla fine l’animale è morto…

Per avere maggiori informazioni su questa specie vi rimando ad una vecchia scheda tecnica: cliccate pure qui.