Il surfcasting anni 90: il video

Pubblico un bel video di pesca in mare che riassume alla perfezione quello che era il surfcasting all’arrivo in Italia. La tecnologia non era avanzata come oggi e ogni pesce era sudato. La cosa che sicuramente impressiona è la semplicità dell’attrezzatura e, in generale, di tutto l’apparato piscatorio. L’inquinamento e la pesca intensiva oggi hanno svuotato il nostro mare e quei pochi pesci rimasti sembrano essere più furbi. Forse solo il vero surfcasting di oggi è simile a quello di 30 anni fa. Simile perché dal punto di vista dei materiali (nylon, mulinelli e canne da pesca) effettivamente c’è un divario tecnico incolmabile.

I protagonisti del video sono Marco Meloni, padre del surfcasting italiano, e Mario Schirru. Per i più anziani sarà sicuramente un dolce ricordo, per i più giovani o meno esperti una interessante lezione di pesca. Buona visione.

Il sarago pescato da Sandro Meloni

Andrea De Nigris

Ingegnere energetico amante del mare con la forte passione per la pesca e la sostenibilità. Incomincia a pescare all'età di 5 anni sulle coste nel nord Salento. Prima con la canna fissa, poi pesca subacquea e dopo la maggior età pratica la pesca a fondo, lo spinning e la pesca dalla scogliera. Il 12 marzo 2015 fonda la pagina Facebook "La pesca in mare". Nel 2016 fa partire la serie di eventi "A pesca di immondizia Italia".